Acquarello

 -


L'acquerello è una tecnica pittorica che prevede l'uso di pigmenti finemente tritati e mescolati con un fissante, diluiti in acqua.
Il supporto più usato per questa tecnica è la carta che viene usata preferibilmente ad alta percentuale di cotone puro, in quanto la fibra lunga di questo vegetale non si modifica a contatto con l'acqua. La stesura dell'acquerello può avvenire secondo tre tecniche distinte:
1) per velature sovrapposte le quali, oltre a conferire forza e tonalità al colore stesso, conferiscono al disegno preparatorio solitamente eseguito a matita leggera, la necessaria profonditÓ pittorica utile alla rappresentazione dei volumi, delle ombre e della luce;
2) pittura bagnato su bagnato, ovvero la stesura del pigmento colorato effettuata sul foglio di carta bagnato in modo che i colori si diffondano scorrendo e conferendo un aspetto soffuso al dipinto;
3) pittura bagnato su asciutto in cui il pigmento viene steso dopo essere stato disciolto con una quantità d'acqua sufficiente a farlo scorrere sul foglio asciutto. Eventuali errori di esecuzione non possono essere corretti mediante la semplice sovrapposizione di altro colore. Infatti il colore è trasparente e non nasconde la stesura sottostante.





         pagine rimanenti:   1

1  

Siti tematici:  idee moda     idee natale     quadri     idee arredo     idee taglio e cucito     giocattoli e bambole     idee matrimonio e bomboniere     creazioni di carta